- ARTISSIMA 2021

Beatrice Burati Anderson Art Space & Gallery ha il piacere di annunciare la sua partecipazione alla fiera d’arte Artissima 2021 e di invitarvi allo Stand #7 | Corridoio Fucsia | Sezione New Entries.   Artissima è la principale fiera d’arte contemporanea in Italia. Sin dalla sua fondazione nel 1994, unisce la presenza nel mercato internazionale a una grande attenzione per la sperimentazione e la ricerca. Alla fiera partecipano ogni anno gallerie da tutto il mondo.   L’esposizione fieristica è composta da più sezioni: Main Section, Dialogue/Monologue, New Entries, Art Spaces & Editions. Beatrice Burati Anderson Art Space & Gallery, sarà all’interno della sezione New Entries, riservata alle gallerie nazionali e  internazionali emergenti, con meno di 5 anni di attività, per la prima volta in fiera.

Ad Artissima 2021 Beatrice Burati Anderson Art Space & Gallery presenta un solo show di Margherita Morgantin con diverse emanazioni di VIP = Violation of the Pauli exclusion principle, SOTTO LA MONTAGNA, SOPRA LA MONTAGNA, progetto vincitore dell’VIII edizione dell’Italian Council (2020), prodotto da Xing e recentemente acquisito da Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna, dove è attualmente in corso DAMA LIBRE, mostra personale di Margherita Morgantin.

VIP è un percorso di ricerca che prende le mosse dall’osservazione di immagini della fisica subnucleare e astroparticellare in relazione all’immaginazione artistica, alla sensibilità personale come forma di dato scientifico. Il titolo prende in prestito il nome di uno degli esperimenti di fisica delle particelle in corso da anni nei laboratori sotterranei dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare del Gran Sasso. VIP è infatti l’acronimo che nomina uno dei progetti di ricerca sperimentale relativa agli ‘atomi impossibili’, la cui apparizione rappresenterebbe una violazione al principio di esclusione di Pauli, considerato ancora oggi tra i capisaldi della nostra comprensione scientifica dell’universo e della materia. Nel farsi del progetto, il corpo e l’esperienza dell’artista divengono strumenti scientifici utilizzati per la ricerca sul campo. VIP si è articolato tra 2020 e 2021 attraverso il coinvolgimento, a più livelli, di diversi interlocutori e spettatori nell’elaborazione e nella presentazione dei suoi risultati.

Opere

Astro drawing – serie in progress - Margherita Morgantin

DAMA LIBRE 2, Rubellite - Margherita Morgantin

Cosmic silence 1, Fluorescence 2 - Margherita Morgantin

VIP = Violation of the Pauli exclusion principle SOTTO LA MONTAGNA, SOPRA LA MONTAGNA - Margherita Morgantin

ARTISTI

Margherita Morgantin

Margherita Morgantin è nata a Venezia nel 1971, si è laureata in Architettura presso lo I.U.A.V., dipartimento di Fisica Tecnica, studiando metodi di previsione della luce naturale. Ha seguito il corso superiore di Arti Visive alla Fondazione Ratti di Como nel 2001. Il suo lavoro si articola in linguaggi diversi che spaziano dal disegno alla performance. Ha pubblicato un libro di testi brevi e disegni: Titolo variabile, Quodlibet, Macerata 2009; Agenti autonomi e sistemi multiagente, con michele Di Stefano, Quodlibet, 2012; Wittgenstein, disegni sulla certezza, Nottetempo 2016. Ha partecipato a mostre d’arte contemporanea in Italia e all’estero. Vive a Milano. Insegna Anatomia artistica all’Accademia di Belle Arti di L’Aquila.

Scopri di più